Condizioni Generali

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Le presenti Condizioni Generali qui di seguito riportate regolano i termini e le condizioni applicate al Contratto stipulato, mediante l'assistenza di Arcipelagocasa Srl, mandataria della proprietà , e il Cliente, relativo all'Appartamento prescelto dal Cliente tra quelli elencati sul sito www.arcipelagocasa.com ed identificato da un apposito codice numerico oltre alla prestazione dei relativi Servizi accessori.

1. Definizioni
1.1 In queste Condizioni Generali, per "Società " si intende Arcipelagocasa Srl, mandataria della proprietà , per "Cliente" si intende la persona fisica, azienda o società  con cui è stipulato il Contratto ed alla quale sono indirizzate le fatture della Società  e le ricevute emesse dalla Società  in nome e per conto del Mandante; per "Contratto" si intende il contratto relativo alla locazione a terzi dell'Appartamento oltre che alla prestazione dei relativi Servizi accessori redatto nella forma che la Società  riterrà , di volta in volta, pi๠conforme alla richiesta del Cliente; per "Appartamento" si intende l'appartamento meglio descritto all'interno del Contratto; per "Servizi" si intendono i servizi meglio descritti all'interno del Contratto e/o dei suoi allegati.

2. Prenotazione, e stipulazione del Contratto
2.1 Selezione dell'Appartamento: il Cliente potrà  richiedere informazioni circa la disponibilità  e i prezzi dell'Appartamento selezionato e dei relativi Servizi, contattando direttamente la Società  sia telefonicamente che via e-mail compilando l'apposito modulo - qui di seguito per brevità  Richiesta di Prenotazione - disponibile sul sito www.arcipelagocasa.com. Nel caso di corrispondenza tra la richiesta del Cliente e l'offerta della Società , quest'ultima invierà  al Cliente un modulo di prenotazione (di seguito Conferma di prenotazione) con la proposta contrattuale avente ad oggetto l'Appartamento selezionato, specificando l'indirizzo dello stesso, il numero delle persone occupanti, la durata e il prezzo, l'ammontare del diritto di prenotazione, della cauzione e di eventuali costi aggiuntivi. Per accettazione di quanto ivi previsto, il Cliente dovrà  compilare il modulo inviato con i dati mancanti, sottoscrivere ed inviare alla Società  tale Conferma di prenotazione entro 24 ore dalla sua ricezione; in caso di mancato rispetto del termine precedentemente indicato, la Conferma di prenotazione verrà  ritenuta priva di ogni efficacia.

2.2 Il Contratto si intenderà  stipulato al momento del ricevimento da parte della Società  della Conferma di
prenotazione sottoscritta in conformità  a quanto previsto nel precedente articolo 2.1 e del pagamento della somma relativa al diritto di prenotazione (o della controprova dell'avvenuto pagamento).

3. Prezzo e pagamento

3.1 Il Prezzo riportato all'interno della Conferma di prenotazione corrisponde al prezzo relativo al godimento dell'Appartamento e alla prestazione dei relativi servizi a ciò collegati ed erogati al Cliente da Arcipelagocasa
per l'intera durata del Contratto quali, a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, l'uso degli arredi e dei suppellettili oltre a quei servizi espressamente richiesti dal Cliente al momento della sottoscrizione del
Contratto o durante l'esecuzione di questo e, di volta in volta, meglio specificati in apposito documento. Resta inteso che, salvo quanto diversamente previsto all'interno della Conferma della Prenotazione, tale Prezzo si intenderà  altresì comprensivo, tra l'altro, di pulizia iniziale e finale, consumi energetici e di gas, riscaldamento e acqua. Per un uso superiore ai 30 giorni, le spese relative a luce e gas sono incluse nel Prezzo sino ad massimale specificato nel contratto, nella conferma di prenotazione o nelle comunicazioni scritte tra le parti per ciascun appartamento; in caso di consumi superiori a tale importo, la differenza sarà  dedotta dal deposito cauzionale (articolo 4).

3.2 Il Diritto di prenotazione corrisponde ad un anticipo sul Prezzo e deve essere corrisposto dal Cliente al momento della prenotazione tramite bonifico bancario o carta di credito. Il Saldo corrisponde alla differenza tra il Diritto di prenotazione ed il Prezzo e deve essere corrisposto, al massimo, entro e non oltre il giorno di inizio del periodo di utilizzo dell'Appartamento e dell'erogazione dei relativi Servizi.

3.3 Il Cliente espressamente si impegna a provvedere al pagamento del Prezzo nei termini ed alle condizioni previste all'interno della Conferma di prenotazione. In caso di contratti con durata superiore o uguale a due mesi, il pagamento del Prezzo delle mensilità  successive alla prime dovrà  avvenire entro i termini specificati dal contratto.

3.4 Le imposte di registro, previste per i contratti di durata superiore ai 30 giorni saranno addebitate al Cliente e richieste al momento della stipula del Contratto.

4. Deposito cauzionale
4.1 Il Cliente provvederà  al versamento di un deposito cauzionale all'ingresso in appartamento nei termini ed alle condizioni indicate nella Conferma di prenotazione. Tale somma verrà  integralmente restituita al Cliente dalla Società  entro 5 giorni dalla cessazione del Contratto, mediante bonifico bancario. Resta inteso che, in caso di accertamento di danni causati dal cliente all'Appartamento o in caso di consumi energetici superiori all'importo indicato nel precedente articolo 3.1, la Società  avrà  il diritto di trattenere il suddetto deposito cauzionale salvo, comunque, il diritto al risarcimento di eventuali maggiori danni subiti.

5. Durata e cancellazione del Contratto
5.1 La durata del Contratto verrà  indicata nella Conferma di Prenotazione.

5.2 In caso di cancellazione della prenotazione prima dell'inizio del periodo di utilizzo dell'Appartamento e dell'erogazione dei relativi Servizi, la Società  avrà  il diritto di trattenere l'ammontare relativo al Diritto di Prenotazione versato al momento della prenotazione stessa.

5.3 In caso di cancellazione della prenotazione a locazione iniziata, la Società  avrà  il diritto di trattenere l'intero
ammontare del Prezzo precedentemente versato, salvo il diritto al risarcimento di eventuali danni.

6. Sostituzione dell'Appartamento
6.1 La Società , a suo insindacabile giudizio, si riserva la facoltà  di sostituire in qualsiasi momento l'Appartamento prenotato o in uso con altro appartamento di qualità  pari o superiore a quello prescelto dal Cliente qualora, per cause di forza maggiore od indipendenti dalla propria volontà , la stessa non sia in grado di assicurare il godimento al Cliente dell'Appartamento e dei relativi Servizi. Qualora il Cliente, per ragionevoli e comprovati motivi, rifiuti l'Appartamento offerto in sostituzione, il Contratto si intenderà  automaticamente risolto e la Società  rimborserà  allo stesso l'intera somma versata (in caso l'Appartamento fosse prenotato, ma non ancora in uso) o la somma corrispondente al periodo di mancato utilizzo (in caso l'Appartamento fosse già  in uso). In tale evenienza, comunque, nessun ulteriore importo sarà  dovuto dalla Società  al Cliente a qualsiasi titolo.

7. Arrivo e partenza
7.1 Le chiavi dell'Appartamento saranno consegnate al Cliente da un incaricato della Società , previo accordo in merito all'ora ed al luogo di tale consegna. Il Cliente comunicherà  alla Società  ogni eventuale ritardo. Ritardi superiori alle "3 ore" o senza preavviso e check in/out eseguiti al di fuori degli orari di ufficio (da lunedì a venerdì, 9.00 - 19.00) e nei giorni festivi comporteranno un costo aggiuntivo pari ad € 30,00. L'accesso agli appartamenti avviene a partire dalle ore 16.00 mentre il rilascio deve avvenire entro le ore 12.00. Il mancato rispetto dell'orario di rilascio dell'appartamento comporterà  un costo aggiuntivo pari ad una giornata d'affitto.

7.2 Al momento della consegna delle chiavi dell'Appartamento, l'incaricato della Società  consegnerà  al Cliente un
modulo contenente una descrizione dello stato dello stesso, delle sue pertinenze delle strutture annesse e dei
beni in esso contenuti a quella data. Il Cliente si impegna a sottoscrivere il modulo sopra citato contestualmente alla sua consegna. Resta comunque salvo il diritto dello stesso di segnalare per iscritto osservazioni, inesattezze o reclami alla Società  entro e non oltre 24 ore dall'arrivo; eventuali segnalazioni giunte in Società  dopo tale tempo limite si intenderanno come non accettate.

8. Obblighi del Cliente

8.1 Il Cliente si impegna ad occupare l'Appartamento per il lasso di tempo pattuito e riportato all'interno della Conferma di prenotazione e nel Contratto, impegnandosi, fin da ora, a lasciare lo stesso libero alla scadenza
di tale periodo.

8.2 Il Cliente si impegna, altresì, ad usufruire dei Servizi offerti da Arcipelagocasa necessari all'utilizzo
dell'Appartamento.

8.3 Il Cliente si impegna a non alloggiare nell'Appartamento un numero di persone superiore e/o diverse rispetto a quello indicato nella Conferma di prenotazione. Il mancato rispetto di tale obbligazione, se non preventivamente concordato e comunicato per iscritto con la Società , comporterà  l'applicazione a favore della Società  di una penale pari al 30% del prezzo complessivo relativo all'Appartamento per ogni persona eccedente e/o diversa da quelle dichiarate.

8.4 Il Cliente si impegna, per tutta la durata del Contratto, ad utilizzare l'Appartamento con la massima cura e
diligenza, astenendosi da ogni atto che possa causare eventuali danni allo stesso e/o alle sue pertinenze, e/o alle sue strutture annesse e/o ai beni in esso contenuti. Il Cliente si impegna, inoltre a non recare disturbo ai vicini ed ai residenti nelle vicinanze dell'Appartamento. Da ultimo, il Cliente si impegna a rispettare il
regolamento di condominio ove esistente.


8.5 Il Cliente non può compiere alcun lavoro, addizioni e/o innovazioni e/o miglioramenti e/o trasformazioni sull'unità  immobiliare, senza il preventivo consenso scritto di Arcipelagocasa fermo restando che, anche se autorizzati, i lavori e le relative pratiche amministrative per l'autorizzazione verranno eseguiti a spese del Cliente e verranno rimossi, sempre a sua cura e spese, a fine locazione. Ogni aggiunta che non possa essere tolta senza danneggiare i locali ed ogni altra innovazione, pur autorizzata, resterà  acquisita alla proprietà  a titolo gratuito.


8.6 Il Cliente si impegna a riconsegnare le chiavi dell'Appartamento secondo le modalità  concordate con la

Società ;

8.7 Il Cliente si impegna a non riprodurre e/o consegnare a terzi le chiavi dell'Appartamento e/o a rivelare a terzi
eventuali codici di accesso allo stesso. La perdita della chiavi comporterà  per il Cliente il risarcimento alla
Società  di una somma relativa ad una nuova serratura ed a 4 mazzi di chiavi fatto salvo il risarcimento di eventuali danni.

8.8 Il Cliente si impegna ad osservare, per tutto il periodo di alloggiamento nell'Appartamento, le ordinarie cautele e misure di sicurezza volte a prevenire l'ingresso di estranei nell'Appartamento stesso. In caso di inosservanza di tale obbligo, il Cliente sarà  obbligato a risarcire i danni eventualmente subiti.

9. Accesso, verifiche ed ispezioni

9.1 Il Cliente si impegna a garantire il libero accesso all'Appartamento agli incaricati della Società , identificabili su richiesta del cliente, al fine di verificare il buono stato dello stesso e il rispetto di quanto qui previsto; il Cliente acconsente, altresì, che eventuali terzi incaricati di svolgere le riparazioni o le manutenzioni che dovessero rendersi necessarie nel corso del periodo di validità  del Contratto possano accedere all'Appartamento. Salvo casi di emergenza, di tali accessi, verifiche ed ispezioni il Cliente verrà  preventivamente informato.

10. Animali

10.1 Salvo espressa autorizzazione scritta della Società , è fatto assoluto divieto di alloggiare animali di qualunque genere e specie all'interno dell'Appartamento. La Società  si riserva la facoltà  di risolvere il Contratto e
richiedere il risarcimento di eventuali danni qualora il Cliente, contravvenendo a tale divieto, alloggiasse qualunque specie di animale arrecando disturbo ai vicini e/o danni a parti dell'arredamento dell'Appartamento.

11. Sospensione utenze
11.1 La Società  non sarà  responsabile nei confronti del Cliente per eventuali sospensioni e/o interruzioni delle forniture di energia elettrica, gas ed acqua non dipendenti dalla sua volontà .

12. Clausola risolutiva espressa

12.1 La Società  avrà  la facoltà  di risolvere il Contratto in ogni momento mediante semplice comunicazione scritta da inviarsi al Cliente anche a mezzo fax al verificarsi di uno o pi๠delle seguenti condizioni ai sensi e per gli effetti dell'art. 1456 Codice Civile: i) in caso di mancato pagamento da parte del Cliente dell'importo pari, a seconda del caso, ad una percentuale (acconto) o all'interezza del Prezzo relativo all'Appartamento e dei relativi Servizi nel termine e con le modalità  pattuite all'interno della Conferma di Prenotazione; ii) in caso di mancato pagamento da parte del Cliente del saldo del prezzo relativo all'Appartamento e dei relativi Servizi nei termini e con le modalità  pattuite all'interno della Conferma di Prenotazione; iii) in caso di mancato pagamento da parte del Cliente del deposito cauzionale indicato nella Conferma di Prenotazione nei termini ed alle condizioni ivi previste; iv) in caso di comportamenti contrari alla buona conduzione dell'Appartamento (vedi art. 8) o di violazioni di una o pi๠obbligazioni poste a suo carico sia dalle presenti Condizioni Generali che dal Contratto.

12.2 Al verificarsi delle ipotesi previste all'interno del precedente paragrafo 12.1. ii) e iii), la Società  avrà  diritto di trattenere a titolo di penale l'Acconto del Prezzo versato dal Cliente nella misura indicata nella Conferma di Prenotazione.

13. Limitazione di responsabilità 

13.1 Resta inteso che l'importo degli eventuali danni risarcibili dalla Società  al Cliente in relazione al Contratto non sarà  superiore alla somma effettivamente corrisposta dal Cliente alla Società  in relazione al Contratto stesso.

14. Privacy

14.1 Ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 Codice di protezione in materia di dati personali, si autorizza il trattamento dei dati ai sensi e per gli effetti delle disposizioni di tale decreto per adempimenti riguardanti il Contratto o, comunque, ad esso collegati. 

15. Rinvio a norme di legge
15.1 Le presenti Condizioni Generali sono disciplinate dalla Legge